Monthly Archives: settembre 2013

Anche Gabriele Pattumelli si unisce al gruppo per i campionati italiani allievi di Jesolo!

IMG_2209

Finalmente, minimo centrato ! Questo sabato 28, allo Stadio della Farnesina, oltre alle gare di Prove Multiple Cadetti/e, ne sono state inserite alcune extra. Proprio in quella dei 2000 siepi, Gabriele Pattumelli, è riuscito ad ottenere il minimo per i Campionati Italiani, portando il suo personale a 6’44″64, merito di un allenamento finalizzato al passaggio delle siepi e della riviera. Bene anche Manuel D’Elia, già in possesso del minimo sugli 800 m: si è migliorato di altri 2 centesimi 1’57″32. Tutti e due confermano un’ ottima condizione di forma. Doppio dispiacere per la 4×100 formata da Vacca-D’Elia-Todaro-Di Tommaso, squalificata per il 2° cambio fuori settore, ma soprattutto per l’amara scoperta di aver centrato anche loro il minimo al centesimo per i campionati italiani…dolce amara come notizia avendo già i ragazzi, insieme ad Alessandro Grazzi, il minimo nella 4×400! Auguriamo ai nostri atleti, ottimi risultati, ai Campionati Italiani in programma a Jesolo, dal 4 al 6 Ottobre !!!

Molti personali ai Campionati Regionali Cadetti: titolo regionale per Domiziana Gentili!

1239768_1425506281009329_552947174_n

I nostri atleti Cadetti e Cadette, nelle due giornate dei Campionati Regionali Individuali, allo Stadio della Farnesina, hanno raccolto molti risultati di successo: primo su tutti il titolo regionale vinto da Domiziana Gentili sui 300hs. Domiziana con questo risultato ha staccato il pass per i Campionati Italiani cadetti in programma a Jesolo l’11-12-13 ottobre! Molti anche i personali: questo è il quadro dei risultati. Nella velocità, 80 piani: 14° Dario Giorgianni 10”04 (personale) – 15° Mario Vigliotti 10”09, al femminile, 11° Gaia Scovacricchi 11”33; 300 ostacoli: 16° Mario Vigliotti 41”38 (personale); nel mezzofondo: 1000 metri: 3° Paolo Moccia 2’49”47 – 9° Giuseppe Cappiello 2’55”58 (personale); 2000 m.: 5° Paolo Moccia 6’18”97. Nel Salto con l’Asta personale per Davide Mete 7° con 2,60 m.; nell’alto 1° Prisca Gulienetti eguaglia il personale con 1,43 m. Salto in Lungo: Dario Giorgianni 5,10 m. – 13°  Tommaso Nardizzi 4,85 m. (personale); nel Salto Triplo: 7° Filippo Morcella 11,35 m. migliora il personale così come Nardizzi 9° con 10,78 m. Per finire la marcia: 8° Leandro Tomasselli 21’47”97 – 9° Emanuele Mollicone 23’20”10. Peccato per i nostri staffettisti della 4×100: Morcella, Marvaldi, Giorgianni e Vigliotti, squalificati. Si rifaranno sicuramente ai campionati provinciali a metà ottobre!

LISTA D’ATTESA: come iscriversi

logo-esercito-sportgiovani-300x144

Si comunica che Esercito Sport&Giovani ha raggiunto il numero massimo di posti utili per le iscrizioni nell’anno 2013-14.

E’ aperta  una lista di attesa, finalizzalizzata a formare l’ordine di arrivo per l’eventuale apertura di nuovi corsi.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE ALLA LISTA DI ATTESA:

- Mandare una E-mail all’indirizzo segregiovani@gmail.com con cognome, nome e data di nascita dell’interessato. Non appena sarà possibile procedere all’iscrizione, sarà nostra cura contattarVi.

 

Intervista a: Gabriele Pattumelli.

IMG_4414

Inauguriamo per questo sito, una nuova rubrica che verte a conoscere e a scoprire meglio, la personalità e i retroscena che accompagnano, i nostri atleti. Nei campi d’allenamento, di gara e fuori dall’ambiente dell’atletica. Abbiamo pensato d’iniziare con Gabriele classe 1997, ragazzo pacato, sprigiona simpatia a tal punto che si entra già in sintonia, racconta i suoi pensieri senza il bisogno di fargli domande particolari! Al suo primo anno nella categoria Allievi, riesce a stare in gara sempre nel gruppo dei primi; sia sulle campestri, come in strada ed in pista. Lo incontriamo lunedì a fine allenamento. Nei due giorni precedenti ha ben figurato al Campionato Regionale Individuale Allievi: alla Farnesina sui 2000 siepi, gli sfugge il minimo per i Campionati Italiani per soli 4 secondi. Ci ha subito detto insieme alla sua allenatrice, Claudia Pacini che proverà a migliorare il passaggio della riviera e a dare il massimo per farlo nella gara extra inserita nella rassegna delle Prove Multiple di sabato. Il suo più bel pensiero è quello di stupire la sua allenatrice con una eccellente prestazione in gara. Il 2000 siepi è stato da stimolo per affrontare la gara dei 3000 il giorno dopo a Latina. Infatti riesce ad arrivare secondo, abbassando il personale di ben 16 secondi. Ci racconta che già in prossimità dello stadio è stato affascinato dalla flora che lo avvolgeva, il simpatico steccato di legno al bordo di una pista bicolore e l’atmosfera silenziosa, capace d’impressionarlo, rendendogli meno pesante il sudore della gara !!! Queste sensazioni sono le stesse che ha provato ad agosto nel ritiro a Courmayeur. Auguri a Gabriele per le prossime sfide !

 

Moreno Saddi

 

Campionati Regionali Allievi: altri minimi sfiorati…

IMG_3837

Si sono svolti i Campionati Regionali Individuali Allievi/e:  a Roma il 21 e a Latina il 22. I nostri atleti sfiorano veramente di poco i minimi per i Campionati Italiani. Vediamo i risultati delle due giornate. Gabriele Pattumelli, terzo nella dura gara dei 2000 siepi, manca il minimo di 4 secondi con 6’49″57, migliora il personale sui 3000 metri di molto, arrivando secondo ma non basta ! I nostri staffettisti della 4×100 sono secondi con Vacca, D’ Elia, Todaro, Di Tommaso: con il tempo di 45″55 mancano per soli 4 decimi il minimo ! Nei 400 Manuel D’Elia è quarto in 52″23, ma poco importa per lui che ha già il minimo sia nei 400mt che negli 800mt! Stesso discorso per Carla Pedone: importante secondo posto nel salto in alto con 1.55m, a due centimetri dal minimo che già aveva saltato a maggio!  Nei 100 m. Andrea Vacca è ottavo con 12″07. Nei 200 m. Giuseppe Todaro fa 24″71 ed è ottavo, miglirando il suo primato personale di un decimo e mezzo. Infine nel Salto in Lungo, abbiamo all’ottavo posto Damiano Gentili con la misura di 5,22 m. e decimo Riccardo Moccia con 4,56 m.

Prossimi appuntamenti:

24-25 settembre Campionati Regionali Cadetti Roma

28 settembre Campionato regionale cadetti di prove multiple Roma

4-5-6 ottobre Campionati italiani Allievi/e Jesolo

ACCESSO ALLA CASERMA: Regolamento

logo-esercito-sportgiovani-300x144

CENTRO SPORTIVO OLIMPICO DELL’ESERCITO: REGOLE DI ACCESSO

  • E’ vietato l’accesso alla caserma agli accompagnatori degli atleti appartenenti alle categorie RAGAZZI (anno di nascita 2001-2002) CADETTI (anno di nascita 1999-2000) ALLIEVI (anno di nascita 1997-1998) JUNIOR (anno di nascita 1995-1996);
  • E’ permesso l’accesso alla caserma agli accompagnatori degli atleti appartenenti alle categorie ESORDIENTI A-B-C (anno di nascita 2003-2008) con la possibilità di sostare ESCLUSIVAMENTE sulla tribuna coperta.
  • E’ severamente vietato circolare in qualsiasi altra area del Centro Sportivo.

 

“Ricominciamo” allo Stadio della Farnesina c’è la pioggia!!!

logo-esercito-sportgiovani-300x144

ll tempo è stato inclemente, questa domenica alla Farnesina, la pioggia ha disturbato le prestazioni in gara degli atleti. Riusciamo comunque a portare vari risultati soddisfacenti a casa. La categoria Ragazzi vede nei 600 metri il 3° posto di Riccardo Marchetti, mentre per le Ragazze, Paola Martelli arriva 9°. Il salto in Lungo di Sara Cristofori è 2°, Carlotta Galli 4° e nel Peso è 2°. Nel Lungo Cadetti, Dario Giorgianni è 3°, Filippo Marcello 6° e Tommaso Narduzzi 7°. Nei 1000 metri Cadette, la sola Lavinia Capriccioli è 9°, per i 300 ostacoli, bene Domiziana Gentili che vince, con Gaia Scovacricchi al 3° posto. Salto in Lungo di Prisca Gulienetti e Sara Angiolillo al 3° e 4° posto, concludiamo sempre nel Lungo con la vittoria di Riccardo Moccia.

 

Trofeo Lazio di Marcia “Fulvio Villa” al Lago di Bracciano: ancora buoni risultati dai marciatori!

logo-esercito-sportgiovani-300x144

Domenica 15, i nostri atleti marciatori si sono ben comportati sul meraviglioso lungolago di Bracciano, peccato per le cattive condizioni del tempo. Matteo Grassadonia ottiene un eccelente 2°posto nella categoria 2000 metri Ragazzi, mentre con quella dei 3000 metri Cadetti, non siamo riusciti a tenere la testa della corsa, con Leandro Tomasselli e Emanuele Mollicone, rispettivamente 8° e 9°.

ESERCITO GIOVANI trionfa ai CdS Esordienti !

MenneaDay CdS Eso

Stupenda giornata, allo Stadio della Stella Polare di Ostia, quello del 14 settembre che pareva volerti ammaliare, a stare ancora ancora sulla spiaggia. Effettivamente, la ripresa dell’attività di atletica, dopo la pausa estiva, con i corsi che nella nostra regione, in gran parte devono ancora cominciare e per via di atleti incerti della loro presenza, le gare non presupponevano niente di buono; invece è accaduto quello che nessuno di noi si aspettava, ovvero Esercito Giovani, vince i Campionati Provinciali di Società Esordienti, maschile e femminile con 350 punti davanti alla Pol. Roma XIII e Fiamme Gialle Simoni. Si migliorano vari personali e dulcis in fondo, nuovo primato regionale, con la staffetta 4×100 (59”79), dove ad aprile avevano realizzato quello della 4×200 (2’07”22), sempre con gli esordienti, Saddi, Foffo, Galli e Simonelli; nonostante fosse incerta la presenza di Galli e dei problemi al ginocchio di Foffo che aveva appena corso i mille metri di marcia arrivando secondo. Lorenzo Simonelli vince i 50m. e il salto in alto con grande stile con il personale di 1,24; nei 600m. personale anche per Giorgio Saddi e Alessandro Galli, rispettivamente 2° e 3° posto, brava Roberta Cappiello che fulmina tutte alla partenza e vince sfiorando il personale di un secondo, 3° posto per Giorgia Gori Geraldine, che lo conferma anche nel lancio del Vortex, dove anche Alessandro Galli vince e fà il personale. Nel salto in lungo 2° posto per Giorgio Saddi con i problemi al tallone. Chiara Fertitta è 4° nei 50m. e 6° nei 600m. Passiamo agli esordienti B, ottime le vittorie per Matteo Natalini nei 50m. e nei 600m. con il personale, mentre Tiziano Fattori si piazza rispettivamente 5° in tutte e due le gare, al femminile Sabrina Paraninfi ottiene il 2° posto nei 50m. e il 3° nei 600m. mentre Giulia Simonelli è 7° ai 50m. complice di una distrazione alla partenza, ma si rifà nei 600m. arrivando 2° dopo una entusiasmante rimonta finale. I piccoli esordienti C, conquistano nei 50m. il primo posto con Manuel Puccilli, 3° Manuele Bove e 10° Gianluca Serva, nei 400m. essi sono rispettivamente 4°, 5°, 7° e 8° con Francesco Maria Serva.

Mennea Day: Successo in memoria del grande Campione

logo-esercito-sportgiovani-300x144

 Questo giovedì 12 settembre è stato il tributo che gli stadi di atletica delle principali città d’Italia hanno dedicato al grande uomo e campione Pietro Mennea. Lo Stadio dei Marmi, in un pomeriggio ancora estivo, era pieno di colori e allegria, di tantissimi atleti e non; hanno voluto dedicare a Pietro interpretando ognuno a modo suo i 200 metri che lo hanno reso un mito, neanche il Bolt di oggi riesce a scalfirlo. Suggestiva l’atmosfera tipica di un set cinematografico che solo lo Stadio dei Marmi può dare, ospitando una delle dirette principali di RaiSport con i campioni del passato e del presente! La manifestazione è stata impreziosita dagli atleti della SS Lazio di paracadutismo, lanciandosi da un aereo, la loro discesa era evidenziata da una striscia colorata, grazie ai fumogeni legati alle caviglie, planando all’interno dello stadio sotto lo stupore di tutti piccoli e grandi! Il giro d’onore in pista da parte dei ragazzi e delle ragazze, insieme ai campioni, sono culminati con l’inaugurazione di una stele dedicata a Pietro, alla presenza della moglie Manuela Olivieri Mennea, del presidente del CONI Giovanni Malagò, del presidente della FIDAL, Alfio Giomi e dell’assessore alla Qualità dello Sport e Benessere di Roma Capitale, Luca Pancalli. Infine la Città di Massa dona tramite la presenza del sindaco Alessandro Volpi, il marmo da cui verrà realizzata una statua dedicata a Pietro, nata da una idea del giornalista Giorgio Cimbrico. Ringraziamo, i nostri ventidue bravissimi atleti, che si sono cimentati con gioia e purezza nel segno di una sana atletica.