Giorgio Saddi al Campionato Italiano per Regioni di Corsa in Montagna!

In Toscana, questo sabato pomeriggio 11 giugno, a Badia Prataglia in provincia di Arezzo, si è svolto il Campionato Italiano per Regioni di Corsa in Montagna. La rappresentativa laziale, composta dai Cadetti Emanuele Virnolamberti (Atl. Acquacetosa) e Giorgio Saddi e dalle Cadette Chiara Raschiatore ed Eleonora Borzi (S.S. Lazio Atl.) era accompagnata dai Tecnici Moreno Saddi e Salvatore Cappiello. Il percorso, situato all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, si trova a cavallo dell’appennino tosco-romagnolo, un territorio ricco di vegetazione e luoghi sacri. Suggestive le gare, per la presenza di cascatelle d’acqua, diversi ponticelli in legno ed un terreno veramente arduo; non solo per il fango ma anche per la presenza di numerose radici, sassi e foglie! A complicare ulteriormente le cose, il tempo che prima delle gare ha piovuto copiosamente. Partenza ed arrivo a quota 1008m., il dislivello era di 106m. ed in alcuni tratti pendenze del 40%. I nostri super-atleti arrivano infangati fino alla testa, ma sani nei 3420m. con: Saddi al 12° posto e Virnolamberti al 18° posto per un sesto posto nella classifica a squadre Cadetti. Nei 2420m. Borzi al 20° posto seguita da Raschiatore al 21° posto per un settimo posto nella classifica a squadre Cadette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
= 4 + 1